Emigrazione

Quotidiano | Categorie: Chiesa, Diritti umani, Emigrazione

Cornedo, la missionaria Suor Piera De Munari scrive dal Sud Sudan: "i profughi vanno aiutati, educati e formati ai valori umani"

ArticleImage Suor Piera De Munari è una missionaria comboniana cornedese che opera in Sud Sudan, che ha voluto scrivere ai propri parrocchiani una lettera. Missiva che il parroco di Cornedo don Federico Marcazzan ha pubblicato sul periodico parrocchiale "Cornedo in Dialogo". Suor Piera racconta l'esperienza di ritornare tra la "sua" gente dopo tre anni di missione in un Paese in cui la Guerra civile ha cancellato ogni opportunità di benessere per tutti. "Il Sud Sudan- spiega Suor Piera- è diventato un nuovo Stato d'Africa con l'indipendenza dal Sudan nel 2011. Le aspettative iniziali di vivere una primavera nuova da popolo libero, si sono infrante nel 2013, quando il Paese è precipitato in una Guerra civile, cancellando il sogno di una pace duratura".

Continua a leggere
Quotidiano | Categorie: Emigrazione

Partnership Valdagno-Recoaro per l'adesione allo SPRAR

ArticleImage La Giunta Comunale ha approvato nella seduta dello scorso 13 giugno l'adesione del Comune di Valdagno al Sistema di Protezione per Richiedenti Asilo e Rifugiati - SPRAR, in partnership con il Comune di Recoaro Terme.
La sottoscrizione del protocollo arriva dopo attente valutazioni e conferma la vocazione della città ad un'accoglienza coordinata di persone in attesa di riconoscimento dello status di rifugiati.

Continua a leggere
Quotidiano | Categorie: Teatro, Emigrazione, Cultura

Chiampo. I teatranti di Vestena presentano "La Mina"

ArticleImage Sabato 21 gennaio alle 20.45 in auditorium comunale i "Teatranti di Vestena" presentano LA MINA di Alessandro Anderloni. Lo spettacolo, in dialetto veronese, francese ed italiano, narra le vicende di una famiglia di San Giovanni Ilarione legate all'emigrazione degli anni '50 a Charleroi per l'estrazione del carbone nelle miniere del Belgio e vuole rendere omaggio alle vittime della tragedia di Marcinelle. Il disastro avvenne l'8 agosto 1956 nella miniera di carbone Bois du Cazier di Marcinelle, in Belgio. Si trattò di un incendio, causato dalla combustione dell'olio ad alta pressione innescata da una scintilla elettrica.

Continua a leggere
<| |>





Commenti degli utenti

Mercoledi 27 Dicembre 2017 alle 16:25 da kairos
In Politica, Piero Ruzzante annuncia la nascita del gruppo consiliare "Liberi E Uguali" al posto di Articolo Uno - Movimento Democratico e Progressista

Lunedi 11 Dicembre 2017 alle 17:39 da kairos
In Piano lupi, Andrea Zanoni (PD): "Luca Zaia dimostra tutta la sua inadeguatezza"

Lunedi 13 Novembre 2017 alle 07:29 da kairos
In Alla manifestazione di EuroStop a Roma Giorgio Langella, Luc Thibault, altri vicentini e "tantissime bandiere di USB, PCI, PRC, Rete dei Comunisti, Rinascimento Socialista..."
Gli altri siti del nostro network