Storia

Quotidiano | Categorie: Cultura, Musica, Storia

Schio, in un libro la storia della Liuteria Laurus

ArticleImage Sabato 9 dicembre 2017 alle 18.00 nella Sala degli affreschi di Palazzo Toaldi Capra in via Pasubio a Schio, alla presenza dell'autore, sarà presentato il libro: "LAURUS, Lo Stradivari dei bassi" a cura di Andrea Fogarollo. Il libro ripercorre la storia della liuteria Laurus, nata a Schio nel settembre del 1982, attraverso tutti i piú importanti modelli prodotti e gli artisti piú famosi che li hanno utilizzati. Trentacinque anni di attività, di ricerca, di passione, di continui miglioramenti. La scelta maniacale dei legni, le soluzioni tecniche innovative, la creatività di un liutaio d'eccezione come Pierluigi Cazzola, inscrivono questa storia a pieno titolo nel solco della grande tradizione liutaria italiana. I bassi elettrici prodotti dalla Laurus sono oggi conosciuti in tutto il mondo e costituiscono un vero e proprio fiore all'occhiello per l'intero settore italiano della produzione artigianale di strumenti musicali. Una carrellata lunga trentacinque anni, attraverso immagini inedite, schede tecniche e la preziosa testimonianza di alcuni protagonisti. Un'eccellenza tutta italiana che merita di essere conosciuta.

Continua a leggere
Quotidiano | Categorie: Cultura, Mostre, Storia, Fatti

Montecchio Maggiore, una statuetta ritrovata di Mercurio esposta al Museo Zannato

ArticleImage Una statuetta di Mercurio ricomparsa dopo più di trent'anni e consegnata al Museo Zannato di Montecchio Maggiore è la protagonista dell'esposizione che si inaugura sabato 9 dicembre alle 16.30 in Sala Civica Corte delle Filande. L'inaugurazione è inserita nel programma di "Natale in piazza" e della "10^ Fiera della Mostarda Vicentina", in quanto la statuetta è un reperto che rappresenta il Dio dei commerci, dei mercati e, appunto, delle fiere. Ospite d'eccezione dell'incontro pubblico sarà il prof. Luciano Zampese, docente di linguistica all'Università di Ginevra e di latino e greco al Liceo classico di Thiene, che introdurrà la mostra. Seguirà la visita guidata al Museo di Archeologia e Scienze naturali "G. Zannato".

Continua a leggere
Quotidiano | Categorie: Cultura, Storia

Arzignano, un incontro per raccontare la città dal 1789 al 1797

ArticleImage La Comunità di Arzignano dal 1789 al 1797. Incontro con Federico Bauce. L'Assessore alla cultura Mattia  Pieropan: "Un'occasione unica per conoscere in maniera più approfondita la storia della nostra Città grazie alla valorizzazione dei documenti storici custoditi dalla Biblioteca Bedeschi". E' previsto per sabato 16 dicembre alle ore 14.30 l'incontro con Federico Bauce che presenterà il suo lavoro di ricerca storica e trascrizione del Registro di deliberazioni del Consiglio della Comunità di Arzignano negli anni dal 1789 al 1797. Con interventi del dott. Antonio Lora e del prof. Dario Bruni.

Continua a leggere
Quotidiano | Categorie: Cultura, Libri, Storia

Cornedo, a Muzzolon la storia della Valle dell'Agno raccontata da Antonio Fabris

ArticleImage L'associazione "Muzzolon 2000" ha organizzato per giovedì 16 novembre alle ore 20.30 presso il Salone delle Feste della frazione di Muzzolon un incontro con il professor Antonio Fabris. Lo storico racconterà le vicende dei "mezzi campi" posti lungo il torrente Agno dal Medioevo ai giorni nostri, viste attraverso due originali istituzioni cornedesi sopravvissute nel corso dei secoli e giunte fino a noi. La storia viene raccontata e studiata nei suoi libri: "La difesa. In una valle veneta fluviale" e "I beni comunali nella storia di Cornedo Vicentino".

Continua a leggere
Quotidiano | Categorie: Cultura, Storia, Teatro

Montecchio Maggiore, i misteri della vita del priaro raccontati alle Priare

ArticleImage Domenica 12 novembre all'interno della rassegna "Veneto spettacoli di Mistero", le Priare dei Castelli a Montecchio Maggiore saranno la suggestiva location di "I misteri de... la vita del priaro", una rappresentazione teatrale a cura di Ensemble Teatro che narrerà il perché nei freddi giorni di pioggia invernale non sia pensabile di entrare in quelle cave sotterranee a lavorare... troppi strani lamenti si sentono infatti quando il vento ulula tra le pietre. Una strana inquietudine accompagna i priari; quella vecchia storia che si tramanda da secoli è ancora troppo viva: l'intera famiglia dei Pilei, che abitava il castello, atrocemente torturata e sterminata dal tiranno Ezzelino da Romano. Gli spettri si aggirano ancora dentro le Priare in cerca di vendetta...? O sono solo le ombre viste da chi ha bevuto un po' troppo? E perchè ci sono delle ossa in fondo alla Priara?
A queste domande risponderà (forse) lo spettacolo in programma ogni ora dalle 15 alle 18, organizzato dalla Pro Loco Alte - Montecchio con il patrocinio della Regione Veneto e della Città di Montecchio Maggiore.
Tariffa ingresso unico 5,00 euro. Prenotazioni: 340 0796224; [email protected]

Continua a leggere
Quotidiano | Categorie: scienza e tecnologia , Storia

Montecchio, gli “Incontri tra Natura e Storia” svelano i segreti dei reperti in metallo

ArticleImage Venerdì 27 ottobre alle 20,30 la Sala Civica Corte delle Filande ospita l'incontro pubblico "Scienza e archeologia: cosa possono dirci oggi le indagini scientifiche applicate ai reperti in metallo?", evento organizzato dal Museo di Archeologia e Scienze Naturali "G. Zannato" - Sistema Museale Agno-Chiampo nell'ambito del ciclo "Incontri tra natura e storia". Fin di suoi primi usi il metallo è stato un materiale di grande pregio: sapere come estrarlo dai minerali, come lavorarlo e come produrre oggetti era conoscenza di pochi, tramandata quasi sempre in modo orale ed empirico, e i pochi scritti sull'argomento sono spesso criptici e non del tutto capiti. L'uso dei moderni metodi di indagine scientifica, gli stessi spesso applicati nelle indagini forensi, può dare nuove ed importanti informazioni. È possibile dalle analisi risalire alla provenienza del metallo, alle modalità dei processi di estrazione, alla produzione e lavorazione degli oggetti finiti.

Continua a leggere
Quotidiano | Categorie: Storia

Montecchio, conferenza e visita guidata alla scoperta dei dinosauri

ArticleImage Dinosauri italiani e del mondo: questo il titolo della conferenza pubblica organizzata dall'Associazione Amici del Museo Zannato in collaborazione con il Museo Zannato e con il patrocinio della Città di Montecchio Maggiore che si terrà sabato 21 ottobre alle 17 in Sala Civica Corte delle Filande. Il relatore sarà il dott. Cristiano Dal Sasso, studioso notissimo che dal 1991 lavora presso il Museo Civico di Storia Naturale di Milano e che ha fatto conoscere scientificamente la scoperta di "Ciro", il primo dinosauro italiano, proveniente da Pietraroja (Benevento).

Continua a leggere
Quotidiano | Categorie: Storia

"Bassano e il Ponte della Vittoria a settant'anni dalla ricostruzione”, un incontro per ricordarne l'anniversario

ArticleImage "Bassano e il Ponte della Vittoria a settant'anni dalla ricostruzione" è il titolo dell'incontro in programma giovedì 3 agosto 2017 alle ore 18.30 nella Biblioteca Civica di Bassano del Grappa, promosso dall'Amministrazione comunale per ricordare l'importante anniversario cittadino.
Il prof. Francesco Tessarolo, relatore dell'appuntamento, ne ripercorrerà la storia, a partire da quando, nella Bassano di inizio secolo, le scelte urbanistiche e la collocazione di un nuovo ponte sul Brenta furono motivo di forti contrapposizioni in città, che solo lo scoppio della Grande Guerra mise a tacere.

Continua a leggere
Quotidiano | Categorie: Storia, Cultura

Arzignano, Vivi la tua Terra 2017: La Bella va in Filanda

ArticleImage Ultimo appuntamento di Luglio di Vivi la tua Terra 2017 organizzati dalla Pro Loco: Venerdì 28 alle ore 21,00 nel Parco di Villa Brusarosco ad Arzignano, andrà in scena lo spettacolo "La Bella va in Filanda".

Serata con Fiorella Mauri e Luciano Zanonato che, attraverso letture, racconti, musiche d'atmosfera e canti delle filandiere, coinvolgeranno gli spettatori nel clima del lavoro in filanda. Nella nostra Valle le filande tra l'800 e gli anni 20 del '900, con la loro produzione serica, strapparono il primato nazionale alla provincia di Como. Il lavoro in filanda produsse anche una "cultura della filanda" che contribuì a rendere le donne più consapevoli delle proprie capacità e della dignità di lavoratrici.

Ingresso libero al termine un piccolo brindisi di saluto.

In caso di pioggia l'evento si terrà nella Chiesa Restaurata di S. Bortolo.

Continua a leggere
Quotidiano | Categorie: Storia, Sport vari

Marano Vicentino, in bici per la pace da Marano ad Asiago, per ricordare la Grande Guerra

ArticleImage Partirà sabato un gruppo di maranesi in sella ad una bicicletta per ricordare i luoghi che furono teatro della Grande Guerra. Il gruppo composto da 7 bambini e alcuni genitori porterà la bandiera della pace, partita dall'Ossario del Pasubio e già trasportata a Marano, fino ad Asiago, dove domenica alle ore 10.30 verrà celebrata una messa al Sacrario. Si svolgerà poi una piccola cerimonia organizzata con il locale gruppo alpini dell'Altopiano di Asiago. Le tappe successive saranno Bassano e il Monte Grappa.
La bandiera, che rappresenta la pace, è stata firmata dal sindaco Marco Guzzonato, che, anche quest'anno, ha accolto il progetto con entusiasmo, da Don Luigi Ciotti, presidente di Libera, dal Gruppo Alpini di Marano e da Don Claudio Rugolotto Parroco di Marano.
Il progetto è dedicato alla commemorazione del centenario della Grande Guerra ed è partito da un gruppo di genitori con lo scopo di sensibilizzare le giovani generazioni sul tema della pace.
" E' importante " dice Simplicio Eberle da tre anni promotore dell'iniziativa ,"poter concretamente vivere con i propri figli questa esperienza che insegna loro il valore della fatica e dell'impegno per raggiungere i traguardi propri e collettivi come la pace. Desidero ringraziare tutti quelli che hanno condiviso con noi la prima tappa e quelli che desiderano esser con noi sabato e domenica. Ringrazio inoltre tutti quelli che hanno contribuito alla realizzazione dell' iniziativa "
"Sosteniamo questa iniziativa da quando è nata, e ci fa piacere che si rinnovi l'impegno di ragazzi ed adulti nel dar vita a questo simbolico ed importante gesto di pace e fratellanza attraverso lo sport e la valorizzazione del nostro territorio" dichiara il Sindaco Marco Guzzonato.

Continua a leggere
<| |>





Commenti degli utenti

ieri alle 17:39 da kairos
In Piano lupi, Andrea Zanoni (PD): "Luca Zaia dimostra tutta la sua inadeguatezza"

Lunedi 13 Novembre alle 07:29 da kairos
In Alla manifestazione di EuroStop a Roma Giorgio Langella, Luc Thibault, altri vicentini e "tantissime bandiere di USB, PCI, PRC, Rete dei Comunisti, Rinascimento Socialista..."

Giovedi 28 Settembre alle 07:07 da kairos
In Scandalo concorsi universitari, CUB Veneto: "i rettori si costituiscano parte civile"
Gli altri siti del nostro network