Volontariato

Quotidiano | Categorie: Famiglia, Volontariato

"Sovizzo incontra l'autunno", un'iniziativa per sostenere le attività dei comitati genitori

ArticleImage Appuntamento con l'edizione 2017 di "Sovizzo incontra l'Autunno". L'evento, organizzato dalla Pro Loco di Sovizzo con il patrocinio del Comune di Sovizzo e in collaborazione con i comitati genitori della Scuola dell'Infanzia "Curti" di Sovizzo e della Scuola Primaria "D. Chiesa" di Sovizzo, è in programma domenica 29 ottobre alle 14.30 presso il Piazzale Istituto Comprensivo. Una marronata solidale organizzata allo scopo di sostenere le attività dei comitati genitori di Sovizzo, con caldarroste e vin brulé che riscalderanno un pomeriggio autunnale all'insegna dell'intrattenimento e dello stare insieme.Tanti i laboratori pensati per intrattenere grandi e piccini, tutti all'insegna del movimento. Si parte dal programma per i più piccoli, con la Baby Dance e la dimostrazione di Strider organizzata in collaborazione con "Pianeta Bike".

Continua a leggere
Quotidiano | Categorie: Famiglia, Volontariato

Thiene, il 22 ottobre al Teatro Comunale spettacolo clown per solidarietà

ArticleImage Clown Margherito, da sempre attivo gratuitamente nelle corsie degli ospedali, ha in sé il desiderio incontenibile di tendere una mano a coloro che necessitano di un aiuto. Nasce così l'Associazione "Un Naso Rosso Per..." Onlus, e l'Ambulaclaun, un mezzo di trasporto completamente attrezzato, in grado di trasportare persone giovani e meno giovani, senza età, ovunque ci sia la necessità. L'Associazione è composta da pochi membri che ne definiscono il direttivo e da molti clown volontari, chiamati non a caso Pagliacci del cuore, provenienti da varie realtà italiane di clownterapia.

 

Continua a leggere
Quotidiano | Categorie: Volontariato, Giovani

Santorso, Esperienze Forti: ecco i numeri 2017

ArticleImage Sono 133 giovani residenti in 20 Comuni dell'Altovicentino che in queste settimane estive stanno dedicando parte delle proprie vacanze per fare esperienze di volontariato in decine enti e associazioni del territorio: sono questi i primi numeri di Esperienze Forti 2017, l'iniziativa della Rete per le Politiche Giovanili dell'Altovicentino coordinata da Ceis. Esperienze Forti è un'attività promossa ormai da molti anni dalla Rete per le Politiche Giovanili dell'Altovicentino, di cui fanno partei i Comuni di Santorso (capofila), Valli del Pasubio, Malo, San Vito di Leguzzano, Marano Vicentino e Thiene; Esperienze Forti è un progetto coordinato dal Centro Studi del Ce.I.S., permette ai giovani dai 25 ai 35 anni di fare esperienze di volontariato estivo in decine di realtà del territorio.

Continua a leggere
Quotidiano | Categorie: Famiglia, Fisco, Volontariato

5x1000: anche il 2015 è un successo per il Comune di Valdagno

ArticleImage Per Valdagno ritrovarsi nelle posizioni di testa nell'annuale classifica delle destinazioni del 5x1000 è diventato ormai un appuntamento fisso che non smette tuttavia di destare soddisfazione. Sono infatti stati pubblicati nelle scorse settimane sul sito dell'Agenzia delle Entrate i dati aggiornati relativi alle destinazioni 2015 (relative ai redditi 2014).

Continua a leggere
Quotidiano | Categorie: Associazioni, Scuola e formazione, Volontariato, Sport vari

Mussolente, "corsa dei miracoli" il 25 maggio

ArticleImage Giovedì 25 maggio a partire dalle ore 8.30 il parco della Vittoria di Mussolente sarà la cornice entro cui si svolgerà la "Corsa dei miracoli", promossa e organizzata dalla Caritas Tarvisina con il patrocinio dell'Amministrazione Comunale. "La Caritas della diocesi di Treviso ha lanciato questa iniziativa a supporto della campagna ‘Syria peace is possible' e i due gruppi Caritas delle parrocchie di Casoni e Mussolente hanno coinvolto il Comune e l'Istituto Comprensivo in questa avventura" commenta il sindaco Cristiano Montagner. Si tratta del secondo anno che nel parco misquilese si svolge questa iniziativa che vedrà protagonisti i 773 studenti dell'Istituto Comprensivo. I ragazzi nei giorni scorsi si sono trovati uno "sponsor" (genitore, fratello, parente ecc.) che si è impegnato a dare un piccolo contributo per ogni chilometro percorso nel circuito che sarà predisposto dalla scuola nel parco.
"Si tratta di una iniziativa meritoria", commenta il sindaco Montagner, "un gesto concreto a favore di chi, ogni giorno, si spende per aiutare la popolazione civile in fuga dalla guerra in Siria".
Il ricavato degli sforzi dei ragazzi dell'Istituto comprensivo andrà infatti, tramite la Caritas Tarvisina, alla Caritas Giordania e alla chiesa sorella di Al Mafraq che sono impegnate nell'accoglienza dei profughi siriani che giornalmente attraversano il confine giordano.

Continua a leggere
Quotidiano | Categorie: Associazioni, Volontariato

Arzignano, un incontro in Biblioteca dedicato ad un progetto di volontariato

ArticleImage In Cantiere: un anno tra l'altro. Incontro singolo, giovedì pomeriggio, 8 giugno. Hai tra i 19 e i 35 anni?

Vuoi vivere un anno di co-housing con altri giovani? Hai voglia di dedicare parte del tuo tempo a un'esperienza forte di volontariato? Sei disposto a metterti in gioco per capire cosa fare del tuo futuro?

Il progetto "In cantiere: un anno tra l'altro" offre l'opportunità a giovani dai 19 ai 35 anni di convivere per un intero anno e dedicare del tempo non solo alla condivisione di tempi e scelte con le persone con cui si vive ma anche di far servizio presso alcune realtà del proprio territorio e compiere così un cammino formativo e di ricerca di se. Docenti: Matteo Refosco, collaboratore dell'Ufficio di Pastorale Giovanile di Vicenza, accompagnato da alcuni ragazzi e ragazzi che porteranno la loro esperienza del progetto In cantiere.

Date: giovedì 8 giugno
Orario: 17.00
Iscrizioni: entro lunedì 5 giugno
Costo: gratuito
Età minima: 18 anni
Età massima: 35 anni

Il corso sarà attivato solo al raggiungimento di 10 iscrizioni
Corso a numero chiuso per un massimo di 20 persone

Continua a leggere
Quotidiano | Categorie: Associazioni, Volontariato

Montecchio, sabato 20 maggio l’ottava edizione della raccolta alimentare

ArticleImage Montecchiani a sostegno dei concittadini in difficoltà. È questo il senso della raccolta alimentare che sabato 20 maggio torna per l'ottava edizione, sempre organizzata dall'Assessorato al Sociale della Città di Montecchio Maggiore. Coinvolti i supermercati Alì, GB Ramonda, Interspar e Tosano e i gruppi di volontari, formati da membri di Energia & Sorrisi, Lions Club, Gruppo Solidarietà, San Vincenzo, Parrocchia di Alte, Alpini di Alte e Montecchio, Scout CNGEI di Alte, ma anche da semplici cittadini.
I clienti dei quattro supermercati potranno donare parte della spesa e in particolare pasta, legumi in scatola, tonno e carne in scatola, alimenti per l'infanzia, riso, latte a lunga conservazione e zucchero, olio, pelati e sughi: alimenti da distribuire tra i cittadini di Montecchio Maggiore che a causa della crisi economica o per la perdita di lavoro si trovano in situazioni di disagio e che per tale motivo sono stati segnalati ai Servizi Sociali o alle parrocchie. Si tratta di un servizio aggiuntivo rispetto al banco alimentare nazionale, con la particolarità che tutto il materiale raccolto sarà appunto destinato esclusivamente a famiglie di Montecchio Maggiore.
"Nelle sette precedenti edizioni - spiega il sindaco Milena Cecchetto - sono stati complessivamente raccolti oltre 405 i quintali di cibo. Un aiuto concreto ai Montecchiani in difficoltà, grazie alla generosità dei loro concittadini".
"Ringraziamo i supermercati e i volontari coinvolti - afferma l'assessore al sociale Carlo Colalto - perché anche in questa occasione hanno dimostrato una grande disponibilità nel dare il loro supporto a questa iniziativa. E ringraziamo in anticipo tutti i cittadini che vorranno contribuire con il loro gesto a questa iniziativa".

 

Continua a leggere
Quotidiano | Categorie: Scuola e formazione, Volontariato, Fatti

Bassano, sabato 20 maggio l’evento “La protezione civile con noi”

ArticleImage Torna a Bassano, dopo le positive esperienze del 2014 e del 2016, l'evento "La Protezione Civile con Noi", in programma sabato 20 maggio 2017 (salvo maltempo) e rivolto ai giovani in età scolare e alla cittadinanza con lo scopo di sviluppare la coscienza alla cultura della Protezione Civile e incrementare il coinvolgimento della popolazione in ruoli e mansioni specifiche di questa particolare forma di volontariato. La manifestazione, che si configura come attività di addestramento e di formazione e informazione alla cittadinanza, si terrà presso il Parco Giovanni Paolo II in via Monsignor Rodolfi, nella zona del "Centro Studi", area di particolare concentrazione delle strutture scolastiche cittadine, e vedrà coinvolte le associazioni componenti del Sistema di Protezione Civile attive nel territorio.

Continua a leggere
Quotidiano | Categorie: Volontariato, Fatti

Cornedo, Caritas: in sette anni 46 famiglie aiutate con alimenti e contributi economici

ArticleImage Il Centro di solidarietà Caritas di Cornedo è stato aperto nel maggio 2010 e in sette anni di attività ha assistito moltissime famiglie bisognose con aiuti concreti. Le famiglie aiutate con alimenti e contributi economici sono state 46. Quelle che hanno ricevuto vestiario o altro 173. Si tratta di nuclei familiari sia italiani che provenienti da 21 Paesi stranieri. "Nei mesi di marzo e aprile alcune volontarie tengono gratuitamente un corso di cucito- afferma Maria Grazia Gennari, coordinatrice Caritas Cornedo-. Questa esperienza era già stata attuata nel 2015 e, visti i risultati soddisfacenti per quanto riguarda la socializzazione e l'integrazione, si è deciso di ripetere il corso anche quest'anno". Attualmente sono 30 in totale le volontarie che offrono il loro servizio per il buon funzionamento del centro.

Continua a leggere
Quotidiano | Categorie: Volontariato

Protezione Civile Valle Agno: oltre 3.600 ore di attività nelle aree terremotate

ArticleImage

Valdagno città solidale. È proprio il caso di dirlo davanti alla presentazione dell'impegno speso dal Comitato Volontario di Protezione Civile Valle dell'Agno in occasione del sisma che ha colpito il Centro Italia. Nella sede di Via Gasdotto, accanto al Presidente del Comitato, Stefano Bicego, sono intervenuti il Sindaco, Giancarlo Acerbi e l'Assessore con delega alla Protezione Civile, Federico Granello, che hanno portato il ringraziamento della città per quanto fatto nei duri mesi di operazioni tra Amatrice, Cascia, Norcia e Amandola.

Continua a leggere
<| |>





Commenti degli utenti

Giovedi 28 Settembre alle 07:07 da kairos
In Scandalo concorsi universitari, CUB Veneto: "i rettori si costituiscano parte civile"

Giovedi 21 Settembre alle 17:38 da Kaiser
In Sanità, l'on. Daniela Sbrollini (PD): "prometto battaglia contro il declassamento del Veneto dei servizi di neuropsichiatria infantile"
Gli altri siti del nostro network