Chiesa

Quotidiano | Categorie: Religioni, Chiesa, Cultura

Schio, la Romea Vicetia in onda su Rai 2

ArticleImage Sabato 5 Agosto, su Rai Due, alle ore 9.25, il programma "Sulla Via di Damasco" dedicherà la 31^ puntata sui cammini devozionali italiani alla Romea Vicetia, uno degli itinerari della più conosciuta Romea Strata, che unisce Rovereto a Montagnana, nel cuore dell'Italia Nord Orientale. Il programma di Mons. Giovanni D'Ercole e Vito Sidoti ripercorrerà un antico "cammino di fede e memoria (titolo della puntata)" che ha segnato la nascita dell'Europa, arteria di collegamento dell'oltralpe con Roma, polmone spirituale di fede, luce e speranza, per i suoi panorami mozzafiato, i silenzi ed il verde lussureggiante. Le telecamere accompagneranno un gruppo di pellegrini nella prima tappa da Rovereto (TN) a Schio (VI), con breve sosta all'eremo di San Colombano, in località Trambileno (TN), completamente incastonato nella roccia, sospeso tra terra e cielo, per secoli luogo di riposo spirituale per pellegrini e viandanti. La seconda tappa, da Schio a Vicenza, sarà accompagnata dal commento di Padre Ermes Ronchi del Convento dell'Ordine dei Servi di Maria, luogo di intensa spiritualità la cui vocazione è estendere la fraternità oltre le mura conventuali, allargando le braccia ed il cuore a quanti sono in cammino verso la Verità. Il viaggio si concluderà a Montagnana (PD) con le testimonianze dei protagonisti di questa avventura a piedi carica di storia e di significato religioso.

Continua a leggere
Quotidiano | Categorie: Chiesa, Cultura

Isola Vicentina, agosto nel Convento di Santa Maria del Cengio

ArticleImage

"Scrutare Orizzonti", questo il titolo evocativo di Agosto a S. Maria 2017, che si svolgerà dal 5 al 25 agosto nel Convento di S. Maria del Cengio. Il programma, condiviso all'interno del Capitolo Allargato che vede lavorare in sinergia frati e laici, è come sempre molto ricco di appuntamenti e prevede incontri, conferenze, mostre, laboratori, concerti e spettacoli. Ad accomunare tutti gli appuntamenti, l'esigenza, come suggerisce il titolo, di partire dal presente per lanciare lo sguardo sul futuro, facendolo però con grande attenzione per comprendere ciò che non si manifesta o non si capisce ad un esame affrettato e superficiale. Ad aiutarci nell'orientare i nostri sguardi, alcuni "occhi" speciali: filosofi, giornalisti, esperti, artisti, capaci di individuare gli elementi predittivi che appena si notano all'orizzonte.

Continua a leggere
Quotidiano | Categorie: Fatti, Chiesa

Arzignano, tornano le visite guidate degli oratori

ArticleImage Tornano le visite guidate degli Animatori del Territorio della Pro Loco di Arzignano alla scoperta dei tesori della nostra bella Città. Venerdì 23 Giugno alle ore 20,30 ritrovo all'Oratorio di S. Gaetano in Corso Mazzini ad Arzignano. Conosceremo questa piccola pinacoteca ed il meraviglioso altare seicentesco in essa contenuto. Proseguiremo poi per l'antico oratorio di S. Girolamo in Via Giuliani poco conosciuto e per questo ancora più affascinante da scoprire. Arriveremo, infine, alla chiesetta della Madonna Pellegrina in Via Riotorto affrescata da pittori locali contemporanei. Trattandosi di una camminata consigliamo a tutti i partecipanti abbigliamento comodo ma consono ai luoghi sacri e scarpe da passeggio. La manifestazione si terrà anche in caso di pioggia trattandosi di luoghi riparati. Un grazie particolare all'Unità Pastorale di Arzignano, a Don Mariano Lovato ed ai custodi degli oratori.

INGRESSO LIBERO al termine brindisi di saluto.

Continua a leggere
Quotidiano | Categorie: Fatti, Chiesa, Cultura

Festival Biblico, tutti gli appuntamenti in provincia

ArticleImage Nomi di primordine, itinerari sul territorio, appuntamenti pensati per le diverse sensibilità dei Comuni e delle parrocchie che compongono il territorio della Diocesi di Vicenza. Il Festival Biblico si conferma un evento ben radicato. Quindici sono infatti i paesi coinvolti oltre alla città di Vicenza: Arzignano, Bassano del Grappa, Caldogno, Crespadoro, Durlo, Isola Vicentina, Lonigo, Marola, Montecchio Maggiore,
Montorso, Piazzola sul Brenta, Quinto Vicentino, San Pietro in Gu, Schio e Valdagno.

Continua a leggere
Quotidiano | Categorie: Ambiente, Storia, Fatti, Chiesa, Sport vari

Bassano, sulle strade dei pellegrini di ieri e di oggi

ArticleImage Milioni di passi, uno dopo l'altro, per oltre duemila chilometri, quattro paesi diversi e altrettante frontiere da superare, negli occhi i paesaggi più vari, dal mare della Manica tra Dover e Calais, alle vaste distese della campagna francese e della pianura Padana, fino alle cime alpine del San Bernardo e appenniniche della Cisa. La via Francigena, che da più di dieci secoli attraversa il cuore dell'Europa, è una strada carica di tradizione, le cui origini affondano nell'Alto Medioevo, nel viaggio di Sigerico tra Canterbury e Roma alla vigilia dell'anno Mille, per ritirare dal papa il "pallio", simbolo della sua autorità vescovile. Percorrere la Francigena oggi significa innanzitutto misurarsi con la storia millenaria dell'Europa: non solo quella dei molti pellegrini medievali, le cui tracce restano e resistono nei monasteri disseminati lungo il tragitto, ma anche quella dei crociati partiti per la Terra Santa, dei primi abitanti dei comuni e delle città rinascimentali, dei soldati caduti durante le campagne napoleoniche o nel corso delle due guerre mondiali.

Continua a leggere
Quotidiano | Categorie: Fatti, Chiesa, Cultura

Montecchio, due appuntamenti per il Festival Biblico

ArticleImage Sono due gli appuntamenti in programma a Montecchio Maggiore nell'ambito dell'edizione 2017 del Festival Biblico. Entrambi gli eventi sono patrocinati dalla Città di Montecchio Maggiore.
Il primo, dal titolo "Alzatevi e camminate! Cercare Dio per le strade degli uomini", si terrà il 19 maggio alle 20,30 nella chiesa parrocchiale di SS Trinità (via Salita SS Trinità 2): mons. Francesco Gasparini del Museo Diocesano di Vicenza condurrà il pubblico attraverso un'indagine storico-culturale sul significato del cammino, dell'andare per le strade e i percorsi segnati sulle orme di chi lungo i secoli ha intrapreso gli stessi pellegrinaggi alla ricerca della fede.
Il secondo appuntamento è invece in programma il 20 maggio e si intitola "Uscite, camminate, attraversate, venite... rimanete! Parola e parole in viaggio". Si tratta di una passeggiata in compagnia dell'attrice Stefania Carlesso in luoghi significativi della città, dove verranno letti e drammatizzati passi e racconti biblici. La partenza è fissata alle 18 in Piazza Marconi.
Per entrambi gli eventi l'organizzazione ringrazia MAR.VIT., GT Trevisan e l'Associazione Donatori di Sangue "Cav. P. Trevisan".

Continua a leggere
Quotidiano | Categorie: Religioni, Fatti, Chiesa

Suor Giovanna Meneghini e il Cardinale Elia Dalla Costa dichiarati "Venerabili" dal Papa

ArticleImage Madre Giovanna Meneghini, originaria di Bolzano Vicentino e il Cardinale Elia Dalla Costa, originario di Villaverla sono stati dichiarati Venerabili da Papa Francesco. Questo titolo è il secondo passo verso gli onori degli altari, dopo "servo di Dio" e prima di essere dichiarati Beati e infine Santi. La venerabilità è il riconoscimento ufficiale dell'esemplarità della vita cristiana di una persona, ritenuta degna di essere imitata dagli altri fedeli. Madre Meneghini (1868-1918) è stata la fondatrice delle Suore Orsoline del Sacro Cuore nel 1907 a Breganze, famiglia religiosa che oggi conta oltre 100 religiose presenti in Italia, Brasile e Mozambico. Il Cardinale Elia Dalla Costa (1872-1961) fu arcivescovo di Firenze dal 1932 al 1958. Durante la Seconda Guerra Mondiale salvò dalla deportazione centinaia di Ebrei.

Continua a leggere
Quotidiano | Categorie: Eventi, Fatti, Chiesa, Cultura

Arzignano, Festival Biblico: a ritroso nella fede del territorio con la Pro Loco

ArticleImage La Pro Loco di Arzignano, con il patrocinio del Comune di Arzignano, aderisce al Festival Biblico 2017 "Felice chi ha la strada nel cuore" collaborando con un evento nel Vicariato che si terrà il 20 Maggio alle 14,30 presso la Chiesa di Villaggio Giardino ad Arzignano. Accompagnati dalla Pro Loco verrà intrapreso un viaggio a ritroso nella fede dei nostri padri partendo dalla Chiesa del Michelucci, salendo alla chiesa della Visitazione in Castello ed, infine, entrando nella rocca per visitarla e ammirare la mostra sul tema del Viaggio allestita dal CFA di Arzignano aperta dal 19 al 22/05/2017. Al termine una piccola degustazione di prodotti del territorio.

Continua a leggere
Quotidiano | Categorie: Religioni, Eventi, Poesia, Fatti, Chiesa, Cultura

Cereda di Cornedo, una manifestazione in onore di Padre Silvano Garello

ArticleImage Domenica 21 maggio alle ore 20.30 presso la chiesa arcipretale Sant'Andrea di Cereda avrà luogo il Recital di Poesia e Musica dell'Anima in onore di Padre Silvano Garello, missionario saveriano deceduto in Bangladesh dopo quaranta anni di apostolato. Attraverso la testimonianza di Padre Marcello Storgato verranno ricostruiti gli anni trascorsi in Bangladesh da Padre Garello. Il missionario era ritornato in Bangladesh lo scorso ottobre 2016, dopo un breve periodo di riposo trascorso a Cornedo. E' stato non solo un missionario, ma anche un comunicatore e un grande autore di numerosi libri di carattere religioso e non solo. In lingua bengalese ha pubblicato più di 200 volumi, tra cui i commentari alla Bibbia e il Dizionario Cristiano con 514 termini. la manifestazione di domenica 21 prevede le esecuzioni all'organo di Mattia Sciortino, alcune letture da parte di Tiberio Bicego e Alessandro Cabianca. L'ideazione, la scelta dei testi e le presentazioni sono a cura di Federico Cabianca.

Continua a leggere
Quotidiano | Categorie: Famiglia, Immigrazione, Diritti umani, Fatti, Chiesa

Don Kevin Mwandha: "il matrimonio dei preti non è una soluzione ad abusi e pedofilia"

ArticleImage Don Kevin Mwandha è un docente di diritto canonico presso l'Università Pontificia Salesiana di Roma. Sta soggiornando nella parrocchia di Cornedo durante la settimana di Pasqua. L'occasione è stata ottima per un'intervista a tutto campo sulle tematiche più attuali e scottanti del nostro tempo. Originario del Kenya, ha frequentato il seminario in Kenya, poi in Tanzania e ha conseguito la laurea in Teologia a Roma. Dal 2014, dopo aver insegnato a Nairobi e a Gerusalemme, svolge l'attività di docente universitario a Roma. "E' la seconda volta che vengo a Cornedo- afferma-. Mi trovo molto bene, anche grazie alla gentile accoglienza del parroco don Federico Marcazzan e dell'intera comunità".

Continua a leggere
<| |>





Commenti degli utenti

Giovedi 28 Settembre alle 07:07 da kairos
In Scandalo concorsi universitari, CUB Veneto: "i rettori si costituiscano parte civile"

Giovedi 21 Settembre alle 17:38 da Kaiser
In Sanità, l'on. Daniela Sbrollini (PD): "prometto battaglia contro il declassamento del Veneto dei servizi di neuropsichiatria infantile"
Gli altri siti del nostro network