Archivio per tag: Movimento 5 Stelle

Categorie: Politica, Economia&Aziende, Fatti

"Chi di fango ferisce di fango perisce", lezione per candidati M5S su Il Mattino di Padova: avv. Arman di don Torta fu sospeso dal suo ordine e promosse bond venetisti, ing. Artoni è stato coinvolto anche in un caso di tangenti

Domenica 4 Febbraio alle 14:32
ArticleImage

Montebelluna.Il Pd: «Arman, una scelta imbarazzante». Zanoni attacca il legale dei risparmiatori beffati. E Puppato: «Sostenne i bond dei venetisti»

«Anziché puntare il dito sui candidati degli altri partiti il Movimento Cinque Stelle farebbe bene a guardare in casa propria: la scelta di candidare l'avvocato Arman è a dir poco imbarazzante. E' stato sospeso dall'albo forense in passato». Andrea Zanoni, consigliere regionale del Pd, restituisce al mittente, i pentastellati e nelle fattispecie l'addetto alla comunicazione Ferdinando Garavello, autore della nota interna con cui raccomandava ai candidati e ai militanti di cercare «nefandezze, foto imbarazzanti degli altri candidati».

Continua a leggere
Categorie: Fatti, Politica, Ambiente

Caccia, Andrea Zanoni (PD) e M5S: "un'altra marchetta elettorale diventa legge e i contribuenti devono sostenere le doppiette"

Giovedi 21 Dicembre 2017 alle 19:01
ArticleImage "Niente di nuovo in Regione, l'indecenza continua. Trovo sconcertante come la Giunta di Luca Zaia assecondi ancora Sergio Berlato nelle sue richieste, con una regalìa di 350mila euro alle associazioni dei cacciatori. E in più, dopo una prima bocciatura, ne sono arrivati altri 100mila per il nomadismo venatorio con un nuovo emendamento che ha inserito il limite di trenta giorni annui, quindi per il 2018 ci saranno altri 1200 euro al giorno per la cacciaSu questo provvedimento anche molti cacciatori moderati sono fortemente contrariati e arrabbiati, in effetti è come se qualcuno non invitato arrivasse durante la cena al ristorante e si intrufolasse in una compagnia bevendo e mangiando senza chiedere il permesso e senza pagare il conto."

Continua a leggere
Categorie: Fatti, Politica, Lavoro

Lavoro festivo, Gruppo regionale M5S: "vogliamo garantire ai lavoratori tempo libero per la vita familiare"

Martedi 12 Dicembre 2017 alle 19:07
ArticleImage "Vorremmo sapere quanti saranno costretti a lavorare a Natale, Santo Stefano e Capodanno. Ci piacerebbe chiederlo ai veneti, ma non possiamo: non vogliamo mica far perdere il posto di lavoro a qualcuno. Eppure, sappiamo che migliaia di veneti dovranno passare le Feste sul posto di lavoro invece di restare in famiglia e trascorrere qualche ora di pace e serenità con i propri cari." Lo chiedono i consiglieri regionali del Movimento 5 Stelle, che "Incolpano di ciò il professor Mario Monti che, pensando di far il bene dell'economia, ha liberalizzato in modo selvaggio gli orari commerciali, portando le aperture dei negozi a 24 ore su 24, 7 giorni su 7. Feste incluse."

Continua a leggere
Categorie: Fatti, Politica

Commercio, Erika Baldin (M5S): "difendiamo gli ambulanti e i mercati veneti"

Lunedi 11 Dicembre 2017 alle 16:35
ArticleImage "Difendiamo i commercianti ambulanti e i mercati veneti dalla Direttiva Bolkestein". Lo chiede la consigliera regionale del Movimento 5 Stelle Erika Baldin che informa "di essere presente domani, martedì 12 dicembre, con il vicepresidente della Camera dei Deputati, Luigi Di Maio, e con il Goia/Gruppo organizzato indipendente ambulanti, al convegno organizzato dal Movimento 5 Stelle per approfondire l'argomento. L'incontro si terrà alle 19.30 all'hotel Russott di via Orlanda a Mestre. Saranno presenti anche l'onorevole Ivan Della Valle, Giancarlo Nardozzi, presidente nazionale del Goia, e il capogruppo del Movimento 5 Stelle in Consiglio regionale del Friuli Venezia Giulia, Cristian Sergo.

Continua a leggere
Categorie: Fatti, Politica, Economia&Aziende

Quote latte, M5S Veneto: "le multe pagate all'Europa non erano dovute"

Mercoledi 29 Novembre 2017 alle 22:46
ArticleImage Riceviamo dal gruppo consiliare veneto del Movimento 5 Stelle la nota ufficiale che segue: "L'Italia ha pagato all'Europa circa 30 milioni di euro di multa per le quote latte, solo per quanto riguarda l'annata 2014-15. Erano soldi davvero dovuti dai nostri 2040 allevatori che li hanno sborsati? Dopo aver fatto una ricerca presso l'Istituto Zooprofilattico di Teramo detentore della Banca nazionale del bovino, e dall'incrocio delle due banche dati del ministero delle Politiche agricole e del ministero della Salute sono emerse situazioni critiche. Le multe pagate all'Europa non erano dovute." 

Continua a leggere
Categorie: Fatti, Politica

Alte Ceccato, lunedì 27 novembre serata informativa sulla sanità veneta organizzata dal Movimento 5 Stelle

Mercoledi 22 Novembre 2017 alle 21:59
ArticleImage Sonia Perenzoni (nella foto), consigliera comunale a Montecchio Maggiore del Movimento 5 Stelle, ci ricorda che: "Continuano i lunedì informativi di novembre organizzati dal Movimento locale, ed il 27 ci saranno i nostri consiglieri regionali Jacopo Berti e Manuel Brusco che ci daranno informazioni sia sulla sanità in generale, sull'ospedale locale e anche sui PFAS. L'incontro è aperto a tutti e gratuito e si terrà alle 20.30 in sala civica ad Alte Ceccato in via Pietro Ceccato, n.88. Il nostro motto ormai lo conoscete ma repetita iuvant: una persona informata è unLua persona libera, e soprattutto libertà è partecipazione."   

Continua a leggere
Categorie: Politica, Fatti

Ambiente, Movimento Cinque Stelle: "i cittadini di dieci Comuni veneti piantano 2450 alberi per il futuro"

Venerdi 17 Novembre 2017 alle 18:00
ArticleImage "2450 nuovi alberi messi a dimora dai cittadini di 10 Comuni veneti di ogni colore politico. Questo accadrà da domenica 19 in poi grazie ad una iniziativa trasversale e senza bandiere promossa dal Movimento 5 Stelle. Sono alberi per il futuro perché ogni albero piantato da un cittadino è il segno di un cambiamento non più rimandabile": lo dichiarano i consiglieri regionali del Veneto M5S. L'iniziativa si svolgerà anche nel resto d'Italia con 23.579 alberi in 63 Comuni.

Continua a leggere
Categorie: Fatti

Autonomia – Gruppo consiliare M5S: “Si aumenti l’attenzione sulle richieste da presentare a Roma: non possiamo permetterci di balbettare sul mandato dei veneti”

Lunedi 6 Novembre 2017 alle 15:33
ArticleImage "Bene le audizioni, ora si aumenti il focus sul pacchetto di richieste che verrà portato a Roma" L'autonomia entra nell'agenda del consiglio regionale veneto con le audizioni, iniziate questa mattina in Prima commissione, e i consiglieri del Movimento 5 Stelle con una loro nota confermano "la necessità di ascoltare le istanze di stakeholder e rappresentanti del territorio. I veneti ci hanno conferito, con il risultato incontrovertibile del referendum del 22 di ottobre, il mandato di portare avanti questo importante progetto di autonomia - spiegano i 5 Stelle - la democrazia diretta ha messo nelle mani della politica veneta un fardello di grande responsabilità e la creazione di una proposta deve necessariamente passare attraverso le istanze del territorio e delle categorie".

Continua a leggere
Categorie: Fatti, Politica, Associazioni

Il Movimento 5 Stelle di Sandrigo consegna due assegni da 400 euro a due associazioni del paese

Domenica 22 Ottobre 2017 alle 16:43
ArticleImage Simone Contro, ex consigliere del Movimento 5 Stelle di Sandrigo ci invia questo comunicato stampa che provvediamo a pubblicare: "Ho personalmente seguito il progetto dei corsi di Computer, corsi che sono stati realizzati grazie alle nuove attrezzature tecnologiche, acquistate attraverso il contributo del bando regionale [email protected] Un contributo di 10.000 euro che l'amministrazione ha impiegato nell'acquisto di pc portatili, un proiettore ed eseguendo lavori di rifacimento della rete WiFi dei locali della biblioteca. Ora grazie a quel bando la biblioteca dispone di attrezzature all'avanguardia, a disposizione gratuita di tutti i cittadini."

Continua a leggere
Categorie: Politica, Fatti, Economia&Aziende

Ecodreaming srl, l'on. Emanuele Cozzolino (M5S): "operai trattati in modo vergognoso. Non è questo il modo di fare impresa"

Martedi 10 Ottobre 2017 alle 16:35
ArticleImage

Pubblichiamo la nota ufficiale dell'on. Emanuele Cozzolino, deputato del Movimento 5 Stelle, che commenta a seguito del suicidio dell'operaio ritrovato morto nel proprio garage dell'azienda Ecodreaming s.r.l di Fossò (VE): "Il comportamento che i titolari dell'azienda hanno riservato ai loro operai è vergognoso. Non è questo il modo di fare impresa. La mia solidarietà va alla famiglia che ha subito un lutto così devastante, ai colleghi di lavoro che condividono le stesse difficoltà economiche, a coloro che gli volevano bene. Non posso che unire il mio appello alla società perché ora liquidi in tempi brevissimi il tfr alla moglie che, a quanto apprendo, è in serie difficoltà economiche."

Continua a leggere
<| |>





Commenti degli utenti

Mercoledi 27 Dicembre 2017 alle 16:25 da kairos
In Politica, Piero Ruzzante annuncia la nascita del gruppo consiliare "Liberi E Uguali" al posto di Articolo Uno - Movimento Democratico e Progressista

Lunedi 11 Dicembre 2017 alle 17:39 da kairos
In Piano lupi, Andrea Zanoni (PD): "Luca Zaia dimostra tutta la sua inadeguatezza"

Lunedi 13 Novembre 2017 alle 07:29 da kairos
In Alla manifestazione di EuroStop a Roma Giorgio Langella, Luc Thibault, altri vicentini e "tantissime bandiere di USB, PCI, PRC, Rete dei Comunisti, Rinascimento Socialista..."
Gli altri siti del nostro network