Quotidiano | Categorie: Fatti

Piovene Rocchette, tre auto coinvolte in un incidente a causa della caduta di due alberi

Di Comunicati Stampa Lunedi 13 Novembre 2017 alle 22:55 | 0 commenti

ArticleImage

Oggi 13 novembre 2017 verso le ore 06.20 in via Rossi S.P. 81 di Piovene Rocchette, a causa delle forti raffiche di vento, due alberi alti circa 15 metri sono stati sradicati dal vento per poi cadere trasversalmente sulla strada provinciale nel momento in cui due autovetture provenienti da Velo d'Astico stavano transitando: un'autovettura Peugeot 206 condotta da un 49 residente in valle e autovettura Kia Sportage condotta da un 61enne, sempre residente in valle.

Causa anche delle pessime condizioni atmosferiche e della scarsa visibilità, entrambi i veicoli andavano ad urtare con la parte anteriore contro i tronchi dei due alberi.
Qualche istante più tardi, l'autovettura BMW proveniente da Piovene Rocchette e condotta da un 28enne, senza rendersi conto di quanto successo, urtava contro gli stessi alberi posti di traverso sulla carreggiata.
I tre veicoli hanno subito gravi danni, i conducenti sono rimasti illesi.
Sul posto sono intervenuti due pattuglie della polizia locale del distaccamento di Piovene Rocchette, i Vigili del Fuoco di Thiene con due mezzi per il taglio dei tronchi, due carro attrezzi per la rimozione dei veicoli, e una ditta privata per il recupero del legname.

 


Commenti

Ancora nessun commento.
Aggiungi commento

Accedi per inserire un commento

Se sei registrato effettua l'accesso prima di scrivere il tuo commento. Se non sei ancora registrato puoi farlo subito qui, è gratis.



ViPiù Top News


Commenti degli utenti

Mercoledi 27 Dicembre 2017 alle 16:25 da kairos
In Politica, Piero Ruzzante annuncia la nascita del gruppo consiliare "Liberi E Uguali" al posto di Articolo Uno - Movimento Democratico e Progressista

Lunedi 11 Dicembre 2017 alle 17:39 da kairos
In Piano lupi, Andrea Zanoni (PD): "Luca Zaia dimostra tutta la sua inadeguatezza"

Lunedi 13 Novembre 2017 alle 07:29 da kairos
In Alla manifestazione di EuroStop a Roma Giorgio Langella, Luc Thibault, altri vicentini e "tantissime bandiere di USB, PCI, PRC, Rete dei Comunisti, Rinascimento Socialista..."
Gli altri siti del nostro network