Quotidiano | Categorie: Cultura, Eventi, Libri

Marostica, incontro con il critico letterario Marco Cavalli

Di Comunicati Stampa Martedi 14 Novembre alle 14:36 | 0 commenti

ArticleImage

Appuntamento organizzato dall'associazione culturale "La Fucina Letteraria". Marostica, Chiesetta di San Marco - lunedì 20 novembre 2017 - ore 20:30. Per celebrare l'anniversario della nascita di Prospero Alpini, cittadino illustre di Marostica nato il 23 novembre 1553, l'associazione culturale "La Fucina Letteraria", in collaborazione con il Centro Studi "Prospero Alpini" e l'Uciim, ha organizzato lunedì 20 novembre, in chiesetta San Marco, una serata dedicata al fascino immortale dei Caffè letterari. Medico, viaggiatore e botanico, Alpini è ricordato con gratitudine anche per aver portato per la prima volta in Europa la pianta del caffè, e l'incontro fa tesoro di questo aspetto del suo contributo alla ricerca e alla scoperta del mondo.

Relatore sarà il critico letterario Marco Cavalli, il cui intervento sarà preceduto da un'introduzione a cura di Mariangela Cuman. Un approfondimento speciale, nel corso della conversazione che è intitolata "Seduto in quel Caffè...", sarà rivolto ai Caffè storici italiani, fucina di tanti eventi e incontri letterari e artistici, e in particolare alla città di Trieste, principale porto del Mediterraneo per il commercio del caffè, coi suoi celebri locali ricchi di eleganza e di un'attrattiva che oggi ci pare quasi sospesa nel tempo. Anche ai nostri giorni, non allontanandosi mai troppo dal lungomare e dal porto, è possibile mettere i passi sulle orme dei grandi letterati triestini, o approdati a Trieste, che proprio di questi Caffè furono assidui frequentatori. Veri e propri salotti culturali, segni tra i più evidenti di un'eredità mitteleuropea ancora viva, gli eleganti Caffè fondati tra '800 e '900 hanno diffuso la cultura della bevanda, ma anche tanti modi di sedere a un tavolino e di vivere l'ambiente cittadino e i suoi rapporti culturali.
James Joyce, trasferitosi da Dublino per un posto di docente d'inglese fu un assiduo frequentatore dei Caffè; con lui Umberto Saba, e Italo Svevo, ma anche Giorgio Voghera, Fulvio Tomizza e tanti altri. Non ultimo, Claudio Magris, celebre avventore dell'antico Caffè San Marco, che ha dedicato alla sua città e alla sua vocazione europea tante parole appassionate.
L'incontro è patrocinato dal Comune di Marostica e dalla Consulta fra le associazioni del territorio.
L'appuntamento, che sarà preceduto dall'offerta al pubblico di un caffè speciale, l'Elisir di Prospero, avrà inizio alle ore 20.30. L'ingresso è libero.

Leggi tutti gli articoli su: Mariangela Cuman, Marco Cavalli

Commenti

Ancora nessun commento.
Aggiungi commento

Accedi per inserire un commento

Se sei registrato effettua l'accesso prima di scrivere il tuo commento. Se non sei ancora registrato puoi farlo subito qui, è gratis.





Commenti degli utenti

Lunedi 13 Novembre alle 07:29 da kairos
In Alla manifestazione di EuroStop a Roma Giorgio Langella, Luc Thibault, altri vicentini e "tantissime bandiere di USB, PCI, PRC, Rete dei Comunisti, Rinascimento Socialista..."

Giovedi 28 Settembre alle 07:07 da kairos
In Scandalo concorsi universitari, CUB Veneto: "i rettori si costituiscano parte civile"

Giovedi 21 Settembre alle 17:38 da Kaiser
In Sanità, l'on. Daniela Sbrollini (PD): "prometto battaglia contro il declassamento del Veneto dei servizi di neuropsichiatria infantile"
Gli altri siti del nostro network