Quotidiano | Categorie: Fatti, Politica

Attacchi ai manifesti della Lega Nord di Marano Vicentino

Di Note ufficiali Giovedi 25 Gennaio alle 21:09 | 0 commenti

ArticleImage

Due manifesti strappati e asportati dalla bacheca della Lega Nord di Marano in soli tre giorni. Il tutto sotto le telecamere del municipio, che dista solamente circa 20 metri in linea d'aria. Il primo nella notte tra domenica e lunedì 22 ed il secondo, solo qualche ora dopo essere stato affisso, nella tarda serata di martedì 23 gennaio. Un vero e proprio record di inizio d'anno per i soliti fanatici estremisti che, da diverso tempo, compiono indisturbati questi odiosi atti vandalici, all'interno del territorio comunale.

Il segretario di sezione ha già provveduto ad inoltrare la segnalazione al Comune di Marano perché si attivino i controlli sulle registrazioni delle telecamere, da parte della Polizia Urbana, sperando di riuscire, almeno questa volta, a scoprire il volto, o i volti, degli anonimi ladri.
Sono anni che subiamo il metodico ripetersi di questi episodi intimidatori e se questi violenti personaggi della politica estremista credono di farci paura si sbagliano di grosso. Questa sera sarà esposto, per la terza volta questa settimana, l'ennesimo manifesto sulla nostra bacheca e continueremo a farlo all'infinito.
Ma è chiaro che, se continueranno a ripetersi questi attentati al libero pensiero, ci attiveremo con i nostri militanti per sorvegliare direttamente la zona e contribuire ad assicurare alla giustizia i responsabili.
Sezione della Lega Nord - Liga Veneta di Marano Vicentino

Leggi tutti gli articoli su: Lega Nord di Marano Vicentino, Lega Nord

Commenti

Ancora nessun commento.
Aggiungi commento

Accedi per inserire un commento

Se sei registrato effettua l'accesso prima di scrivere il tuo commento. Se non sei ancora registrato puoi farlo subito qui, è gratis.





Commenti degli utenti

Mercoledi 27 Dicembre 2017 alle 16:25 da kairos
In Politica, Piero Ruzzante annuncia la nascita del gruppo consiliare "Liberi E Uguali" al posto di Articolo Uno - Movimento Democratico e Progressista

Lunedi 11 Dicembre 2017 alle 17:39 da kairos
In Piano lupi, Andrea Zanoni (PD): "Luca Zaia dimostra tutta la sua inadeguatezza"

Lunedi 13 Novembre 2017 alle 07:29 da kairos
In Alla manifestazione di EuroStop a Roma Giorgio Langella, Luc Thibault, altri vicentini e "tantissime bandiere di USB, PCI, PRC, Rete dei Comunisti, Rinascimento Socialista..."
Gli altri siti del nostro network