Quotidiano | Categorie: Sanità

Anche Schio aderisce alla Giornata Mondiale della Prematurità

Di Comunicati Stampa Martedi 14 Novembre alle 14:26 | 0 commenti

ArticleImage

Il 17 Novembre di ogni anno ricorre la Giornata Mondiale della Prematurità (World Prematurity day ), una manifestazione globale, celebrata in più di 60 paesi, che dal 2011 ha come obiettivo quello di sensibilizzare l'opinione pubblica sul tema della prematurità e della malattia nei neonati, per dare voce alle famiglie dei piccoli pazienti, che talvolta hanno problemi di salute o non sopravvivono. Il modo scelto per ricordare questo tema è quello di illuminare monumenti o punti di interesse con il colore viola (colore che nel mondo rappresenta la prematurità). Anche il Comune di Schio aderisce dunque a questa iniziativa e nella giornata di venerdì 17 novembre, la statua del Tessitore di Piazza Rossi, monumento familiarmente chiamato "L'Omo", sarà illuminata di viola.

Leggi tutti gli articoli su: Comune di Schio

Commenti

Ancora nessun commento.
Aggiungi commento

Accedi per inserire un commento

Se sei registrato effettua l'accesso prima di scrivere il tuo commento. Se non sei ancora registrato puoi farlo subito qui, è gratis.





Commenti degli utenti

Lunedi 13 Novembre alle 07:29 da kairos
In Alla manifestazione di EuroStop a Roma Giorgio Langella, Luc Thibault, altri vicentini e "tantissime bandiere di USB, PCI, PRC, Rete dei Comunisti, Rinascimento Socialista..."

Giovedi 28 Settembre alle 07:07 da kairos
In Scandalo concorsi universitari, CUB Veneto: "i rettori si costituiscano parte civile"

Giovedi 21 Settembre alle 17:38 da Kaiser
In Sanità, l'on. Daniela Sbrollini (PD): "prometto battaglia contro il declassamento del Veneto dei servizi di neuropsichiatria infantile"
Gli altri siti del nostro network